Ordinanze obbligo mascherine e modifica orari locali pubblici

Comune di Diamante

Il Sindaco di Diamante, Sen. Ernesto Magorno, ha emesso nelle giornate di ieri e di oggi due ordinanze nell’ambito delle misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Con l’ordinanza 340 del 14 agosto il Sindaco ordina che su tutto il territorio comunale, da oggi 15.08.2020 fino al 13.9.2020, è disposto l’obbligo dell’uso delle mascherine o altre protezioni idonee a proteggere le vie respiratorie, in tutti i luoghi chiusi e/o all’aperto accessibili al pubblico fermo restando in ogni caso il divieto di assembramento ed il rispetto dei protocolli anticontagio in vigore. Come si legge nel testo spetterà alla Polizia Municipale e agli altri Agenti della Forza Pubblica, di vigilare per l’esatta osservanza della presente ordinanza affinché adottino i provvedimenti sanzionatori nei confronti dei trasgressori. Con l’ordinanza 341 del 15 agosto, il Sindaco ordina che a partire dalla data odierna e fino al 13.9.2020, su tutto il territorio comunale i pubblici esercizi (bar, ristoranti, pizzerie, paninoteche, pub, yogurterie, gelaterie ed a tutte le altre attività riconducibili ai p.e. , dovranno stabilire i propri orari di apertura e chiusura all’interno delle seguenti fasce orarie: dalle ore 06.00 alle ore 02.00 con possibilità di musica di sottofondo all’interno dei locali, dalle ore 18.00 fino alle ore 01,30. Inoltre ordina che da lunedì 17 agosto 2020, dalle ore 21,00 in poi, tutte le attività di ristorazione (pizzerie, ristoranti, pub, ecc.) dovranno obbligatoriamente rilevare la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura > 37,5 °c. Infine, sempre dalla data odierna e fino al 13.9.2020, su tutto il territorio comune di Diamante, dalle ore 02,00 alle ore 06,00, viene disposto il divieto assoluto di vendita di alcolici e superalcolici.

Il Sindaco Sen. Ernesto Magorno