Ultima modifica: 6 Febbraio 2020

Parte la campagna di sensibilizzazione nelle scuole dell‘Alto Tirreno cosentino “Studiamo la disabilità”

STUDIAMO LA DISABILITà

Parte sabato 8 febbraio alle 11,00 dal Liceo Classico Aldo Moro di Praia a Mare, la campagna di sensibilizzazione nelle scuole dell‘Alto Tirreno cosentino “Studiamo la disabilità”. Nel corso della mattinata il Garante delle Persone Disabili del Comune di Diamante, la Dott.ssa Benedetta Perrone, incontrerà gli studenti del liceo Aldo Moro per affrontare il tema della disabilità con un approccio extra-scolastico. L’incontro sarà preceduto dai saluti istituzionali del Comune di Praia, del Comune di Diamante e del Liceo che ospita la manifestazione. Nel corso dell’iniziativa, in collaborazione con il Cinecircolo Maurizio Grande sarà proiettato il cortometraggio “Mattia sa volare” vincitore della “Menzione Straordinaria 2018” del “Mediterraneo Festival Corto”. <<con questa nuova campagna di sensibilizzazione – dice il Garante Benedetta Perrone – puntiamo a diffondere la percezione e la consapevolezza su una tematica importante quale la disabilità. La considerazione della “persona con disabilità” da parte della società tutta, tende a rafforzare le barriere che esistono all’interno del contesto sociale, impedendo alla persona diversamente abile di vivere una vita di qualità pur avendo bisogno di assistenza. In questa prospettiva è la società che deve essere ridisegnata pertanto è necessario coinvolgere ed educare su tali temi, tanto i ragazzi quanto le istituzioni che ci rappresentano affinché si riduca l’isolamento sociale e si favorisca l’integrazione delle persone con disabilità e dei soggetti normalmente abili. E’ in questa ottica che, come Garante delle persone diversamente abili del Comune di Diamante, ho ideato questa campagna di sensibilizzazione, in programma nelle scuole del nostro territorio a partire dal 8 Febbraio. Tutti insieme possiamo superare i vecchi concetti di disabilità e creare un circolo virtuoso, che porti ad impatti positivi sulla nostra società.>>

“… i governi dovranno incoraggiare e promuovere la partecipazione allo sport a ogni livello, nella sua massima estensione possibile, delle persone con disabilità … permettendo alle persone con disabilità di
partecipare in uguale misura degli altri alle attività sportive, ricreative e del tempo libero”

Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità.

Dott.ssa Benedetta Perrone
Garante delle Persone con Disabilità Comune di Diamante