Diamante’s Got Talent

L’Associazione Culturale Libercanto di Mariella Arcuri (presidente), conosciuta da qualche anno, sul territorio e dintorni, per la sua intensa attività corale, dopo il concerto estivo Armonie d’estate, lo scorso 22 settembre si è presentata con una idea nuova, una manifestazione canora dal titolo “Diamante’s got Talent 2018“. L’evento patrocinato dal comune di Diamante è stato organizzato nella spettacolare Piazzetta S. Biagio, alla presenza di un pubblico gremito, nonostante la fine dell’estate; ha visto protagonisti 13 bambini e ragazzi dai tre ai dodici anni, non provenienti da scuole di canto ma con la passione canora e musicale i quali hanno potuto sperimentare l’esperienza del palcoscenico e la gestione della paura nell’affrontare il pubblico. Lo spettacolo ha avuto la durata di circa tre ore ed è stato animato dalle spettacolari performance di grandi illusioni del mago Magic Magdy Mary tra lo stupore ed il coinvolgimento dei bambini e dello stesso pubblico. Grande apprezzamento hanno riscosso i giovani musicisti che hanno accompagnato dal vivo i partecipanti e che hanno condiviso la loro stessa emozione. Siamo convinti – dice il presidente e direttore artistico dell’evento – che la musica e il canto costituiscono un patrimonio universale da far conoscere e condividere senza distinzione di ceti sociali e culturali perché attraverso la musica, ascoltata o interpretata, si può “volare” come una vera e propria magia, che riesce a modificare situazioni e stati d’animo – Pensate a quanta verità c’è nel motto: “canta che ti passa” – tutto ciò assume un potere enorme e una forza incredibilmente positiva quando si tratta di bambini e del processo di maturazione della propria identità . Per tale motivo, tutti i partecipanti sono stati proclamati vincitori ed è stato rilasciato loro un attestato ed un piccolo premio a ricordo della piacevolissima serata. Il presidente Arcuri, soddisfatta per l’ottima riuscita della manifestazione ringrazia l’Amministrazione Comunale e quanti hanno sostenuto l’evento compresi i genitori dei bambini ma un particolare grazie va allo staff di Libercanto per l’impegno profuso sia nell’organizzazione che nella riuscita della serata.

Facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *