Percorsi della Fede e del gusto all’IIS – Istituto Alberghiero di Diamante

L’IIS Diamante, nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro Percorsi della Fede e del Gusto, promuove laboratori didattici gastronomici, per mantenere vive le tradizioni del nostro territorio. Gli Alunni dell’Alberghiero, accompagnati dalla D.S. Patrizia D’Amico e dai professori Eugenio Fiorillo, collaboratore della Dirigenza, e Carolina Mollo, su invito del Comune e dei Viticultori di Verbicaro, hanno partecipato, con un’attività di ristorazione, alla Festa di Perciavutt, giorno 8 Dicembre, dedicato all’Immacolata Concezione. Le antichissime origini del rito ricordano le Antesterie greche, indicate con il nome di pitoighiai, apertura delle olle, cioè delle odierne botti. L’ Evento è stato celebrato con un interessante convegno su Vigneto e biodiversità e con una Visita dei caratteristici catuvi, dal greco katà oikos, cioè luogo sotto casa. Essi, oltre che cantine, erano luoghi di ritrovo conviviale per gli uomini della comunità tra cibo, suoni di fisarmonica, brindisi e racconti di parmurie (storielle e aneddoti) oltre che lo spazio in cui la civiltà contadina tramandava i suoi saperi soprattutto ai più giovani, ovvero come ottenere un buon vino da affidare alla protezione della Madonna. D’altronde, nel miracolo di Cana non fu Lei a trasformare in ottimo vino della semplice acqua? Il 13 Dicembre, nella Palestra della Scuola, Grispellata di Santa Lucia – percorso sportivo e gastronomico. Dopo i saluti della Dirigente scolastica, torneo di pallavolo tra gli alunni dell’Istituto Comprensivo e dell’IIS di Diamante, che oltre all’indirizzo alberghiero comprende anche l’indirizzo SIA ( ex- ragioneria), Cat (ex- geometra), Socio- sanitario e Tecnico Agrario. L’organizzazione del torneo è stata promossa dai docenti di Scienze Motorie Eugenio Fiorillo, Carolina Mollo e Graziella Longobucco. Vincitori del Torneo gli Alunni delle terze medie dell’Istituto Comprensivo, al secondo posto la classe I CAT e al terzo posto la II AFM/CAT dell’IIS. A seguire, degustazione delle Crispelle preparate dagli Studenti dell’Alberghiero, coordinati dal docente di Cucina, chef Giuseppe Greco.

Facebooktwittergoogle_plus