Presentazione del Peperoncino Festival di Diamante alla Bit di Milano

Prima conferenza stampa per la presentazione del Peperoncino Festival. Avrà luogo Domenica alla Bit di Milano. Appuntamento alle ore 15 nello stand della Regione Calabria. Assieme al Direttore artistico Enzo Monaco ci sarà l’attore Gianni Pellegrino nelle vesti di Re Peperoncino. Dopo la segnalazione di “Destinazione avventura” che segnala il Festival come uno dei dodici eventi “imperdibili”, c’è grande attesa per conoscere le novità della ventisettesima edizione. Intanto è stata comunicata la data ufficiale, dall’11 al 15 Settembre. Nessuna notizia ufficiale invece per la madrina che dovrà succedere a Belen e a Elisabetta Gregoraci. Ospite d’onore del Festival sarà l’Ungheria e in molti pensano ad un’attrice ungherese. Prima fra tutte Eva Henger, bella e sicuramente “piccante”. Fra le mostre ci sarà sicuramente un omaggio a Leonardo Da Vinci di cui si ricordano quest’anno i cinquecento anni dalla morte. Al grande Maestro sarà dedicata la mostra “In cucina con Leonardo” organizzata in esclusiva per il Festival. “Un’iniziativa sicuramente originale, dice Monaco, perché non tutti sanno che Leonardo ha progettato anche macchine per la cucina e ha gestito una taverna assieme a Botticelli”. Per il Guinness dei primati gli artigiani di Mormanno preparano un bocconotto di due quintali che sarà offerto in degustazione accompagnato dal moscato di Saracena. Un’iniziativa organizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Mormanno. Di grande interesse la finalissima del Campionato mangiatori di peperoncino con l’uomo Guinness Giancarlo Gasparotto che sfiderà Arturo Rencricca, campiona incarica che ha mangiato un chilo e venti grammi di spezia infuocata.​ “Ci saranno molte novità importanti con eventi sempre più spettacolari, garantisce Monaco, e sarà comunque una buona occasione per venire in Calabria, quando le spiagge sono meno affollate, il mare più pulito, il clima splendido. Soprattutto i prezzi degli alberghi più accessibili per il periodo fuori stagione”. Nell’occasione della conferenza stampa sarà presentata e distribuita la “Agenda Pic 2019” con la presentazione degli “eventi piccanti” più belli d’Italia e d’Europa.

Accademia Italiana del Peperoncino

Facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *