Comunicazioni del Vicesindaco. Sarà sepolta a Diamante la salma della donna da tempo all’obitorio di Cetraro. Al lavoro per consegnare lo stadio rifatto

Data:
4 Ottobre 2022

Comunicato 4 Ottobre 2022
Ha trovato soluzione la triste vicenda della donne da mesi presente nell’obitorio del nosocomio di Cetraro. Lo ha annunciato in una diretta Facebook il Vicesindaco di Diamante, Giuseppe Pascale Ricordiamo, infatti, che la donna risultava residente a Diamante. Dopo una fitta e collaborativa interlocuzione con il Sindaco Ermanno Cennamo e il Vicesindaco con delega alle Politiche Sociali, Barbara Falbo, del Comune di Cetraro, ha detto il Vicesindaco Pascale, è stato definito che la salma sarà tumulata nel cimitero di Diamante, vista l’attuale mancanza di posti nel cimitero di Cetraro, e che al contempo sarà il comune di Cetraro ad occuparsi del trasporto e delle altre incombenze. Abbiamo fatto il possibile, ha sottolineato ancora il Vicesindaco rinnovando i suoi sentimenti di cordoglio, per giungere, in collaborazione con il comune di Cetraro, ad una soluzione, per le evidenti ragioni umane determinate dal caso, i cui ritardi non sono dipesi dal Comune di Diamante e dovuti, inoltre, al fatto che nessun familiare o conoscente si è interessato al destino della signora.
Di tutt’altra natura l’altro argomento affrontato dal Vicesindaco nella diretta social, quello inerente i lavori per il rifacimento dello stadio cittadino. Il Vicesindaco ha voluto sgomberare il campo da ogni polemica affermando che l’Amministrazione Comunale è quotidianamente al lavoro per consegnare nei tempi previsti la struttura e che si sta adoperando per superare intoppi burocratici, inefficienze e ritardi, dovuti alla cattiva gestione della vicenda da parte della precedente amministrazione.